Prezzo ridotto! Un frammento di vita - Il popolo bianco View larger
Related products
  • L'abisso di Coriolis [ebook]
  • Il mistero della scelta [ebook]
  • Abbonamento Hypnos. Rivista di letteratura weird e fantastica (3 numeri)
  • Il Re in Giallo [ebook]
  • Weird Science! Incubi tra fantascienza e pulp
  • Terrore dagli abissi
  • Hypnos. Rivista di letteratura weird e fantastica. Vol. 5
  • Nuovi incubi
  • Italian Weird Gift Box Set
  • The Astounding Lovecraftian Creatures. Set One
  • La cerimonia
  • Nuovi incubi [ebook]
  • L'angelo e il vampiro [ebook]
  • La cerimonia [ebook]
  • All'ombra dell'Antico Nemico
  • Der Orchideengarten. Il giardino delle orchidee
  • Diario dell'amnesia [ebook]
  • Ypar [ebook]
  • I racconti del Whisky
  • Terrore dagli abissi [ebook]
  • Il volto dipinto
  • Il volto dipinto [ebook]
  • Soli carbonizzati
  • Hypnos. Rivista di letteratura weird e fantastica. Vol. 6
  • Soli carbonizzati [ebook]
  • Profondità
  • L'ultima rivelazione di Gla'aki
  • Lovecraft Museum
  • Strane visioni
  • X come occhi

Un frammento di vita - Il popolo bianco

9788896952665

Tipologia: libro

Disponibilità: (80 articoli disponibili)

Dettagli

Scheda tecnica

Un frammento di vita

Il popolo bianco

Stregoneria e santità, queste sono le sole realtà. Ciascuna è un’estasi, un ritirarsi dalla vita comune (dall’incipit de Il popolo bianco)

Nelle esplorazioni di Edward Darnell, figlie dei vagabondaggi dell'autore, Londra diventa terra incognita, ricca di incanti, promesse e minacce. Lasciandosi alle spalle la grigia esistenza di impiegato della City, la grettezza della vita quotidiana nei sobborghi, il protagonista parte alla scoperta della vera realtà oltre il mondo materiale, ritrovando i verdi viottoli del Galles nella metropoli, scoprendo il significato autentico dell’eredità nascosta dei suoi padri. La realtà oltre le apparenze, l’esplorazione di mondi sconosciuti ma sempre a portata di mano, i tesori che offrono e i pericoli a cui si espone chi decide di intraprendere il viaggio sono i temi portanti della narrativa di Machen, carica di influenze mistiche e suggestioni legate alla tradizione celtica: Un frammento di vita, pubblicato qui per la prima volta in Italia, e Il popolo bianco, considerato uno dei suoi grandi capolavori, ne sono tra le più importanti testimonianze.

ARTHUR MACHEN (1863-1947), gallese di nascita, è considerato tra i maggiori autori del fantastico, alla pari di Edgar Allan Poe e H.P. Lovecraft. Tra le sue opere più importanti i racconti Il grande dio Pan (1894), definito da Stephen King “forse la miglior storia horror scritta in lingua inglese”, e Il popolo bianco (1904), veri e propri classici della letteratura weird e horror, il romanzo La collina dei sogni (1907) e il ciclo di storie de I tre impostori, definito da Elémire Zolla “un capolavoro circolare”. Arthur Machen fu anche membro della Golden Dawn, a testimonianza della sua continua e instancabile ricerca spirituale.

Autore Arthur Machen
Curatore Elena Furlan
Traduttore Elena Furlan
Formato Book
Dimensioni 15x21
Pagine 236
Collana Biblioteca dell'Immaginario
N° Collana 13

Dopo aver salvato il tuo prodotto personalizzato, ricordati di aggiungerlo al carrello.

Testi

* campi obbligatori

No customer comments for the moment.

Scrivi la tua recensione

19,71 €

-10%

21,90 €