Prezzo ridotto! La Malvenue View larger
Also purchased products
Related products
  • I racconti del Whisky
  • Terrore dagli abissi [ebook]
  • Il volto dipinto
  • Il volto dipinto [ebook]
  • Soli carbonizzati
  • Hypnos. Rivista di letteratura weird e fantastica. Vol. 6
  • Soli carbonizzati [ebook]
  • Profondità
  • L'ultima rivelazione di Gla'aki
  • Lovecraft Museum
  • Strane visioni
  • X come occhi
  • Il nero visibile
  • Il nero visibile [ebook]
  • Lovecraft Museum [ebook]
  • Profondità [ebook]
  • X come occhi [ebook]
  • Alraune. La storia di un essere vivente
  • La ballata di Black Tom
  • La ballata di Black Tom [ebook]
  • La bestia dalle cinque dita
  • La bestia dalle cinque dita [ebook]
  • Discesa in Egitto
  • Discesa in Egitto [ebook]
  • Hypnos. Rivista di letteratura weird e fantastica. Vol. 7
  • Lacerazioni
  • Lacerazioni [ebook]
  • L'ora degli spettri. 29 storie di fantasmi
  • Un frammento di vita - Il popolo bianco
  • Un frammento di vita - Il popolo bianco [ebook]

La Malvenue

9791280110107

Autore Claude Seignolle

Tipologia: libro

Disponibilità: (251 articoli disponibili)

Dettagli

Scheda tecnica

La Malvenue

di CLAUDE SEIGNOLLE
 

Sologne, inizio secolo: un angolo sperduto della campagna francese, dove le vecchie superstizioni non sono mai scomparse, viene sconvolto dalla bellezza e dalla grazia di una giovane fanciulla, la cui sensualità andrà a risvegliare i fantasmi oscuri e le colpe nascoste degli abitanti del paese.

La Malvenue è considerato il capolavoro del francese Claude Seignolle, uno dei maestri del fantastico europeo. La storia della Malvenue (lett. colei che è sgradita, fuori posto), tra superstizioni, magia ed erotismo, affonda le radici in quel folclore di cui Seignolle fu profondo studioso. 

“Claude Seignolle è riuscito nella straordinaria impresa di catturare all’interno di una prosa agile, vivace e naturale, quei demoni, licantropi e vampiri che sono stati oggetto delle sue erudite ricerche.” Lawrence Durrell 

Traduzione di Elena Furlan

Allora Moarch immagina la potenza di quella palude e della sua acqua pigra. Immagina anche gli spettri delle sue vittime, un tempo di carne e ossa, ghermiti da quella Malnoue tanto calma a vedersi. Inghiottiti in un colpo solo, né più né meno... con un appetito da inferno. Cerca di scorgere la bordura di alti diagous, i giunchi scheletrici che lo mettono al sicuro da quel pericolo. Ma non distingue più niente, e sente più che mai langoscia penetrare in lui così come penetra quella nebbia impalpabile che i vestiti non possono trattenere.

Claude Seignolle (1917-2018) è considerato uno dei più grandi maestri del fantastico europeo. Nato a Périgueux, in Dordogna ha dedicato gran parte della sua vita a studi antropologici e sul folklore locale, studi sfociati in opere quali Le Folklore du Hurepoix (1937) e Les Évangiles du Diable (1964), raccolta di leggende rurali legate alla figura dell’Antico Nemico. Del 1945 è la sua prima opera di narrativa, il romanzo Le Rond des sorciers, cui segue qualche anno dopo la sua opera forse più celebre, La Malvenue (1952). A partire dalla fine degli anni Cinquanta si dedica soprattutto alla saggistica e alla narrativa breve. Tra le sue più importanti antologie di racconti ricordiamo La Malvenue et autres histoires diaboliques (1962) Histoires maléfiques (1965), Contes macabres (1966), Récits cruels (1974), tutte pubblicate da Marabout, e La Nuit des Halles (1983). Nel 2008 gli viene assegnato dall'Académie française il premio Verdaguer alla carriera. Si spegne nel 2018 all’età di 101 anni a Gand, patria dell’altro gigante del fantastico francofono, Jean Ray.

Disponibile dal 14/09/21

Autore Claude Seignolle
Traduttore Elena Furlan
Formato Book
Dimensioni 14x22
Pagine 228
Collana Novecento Fantastico
N° Collana 3

Dopo aver salvato il tuo prodotto personalizzato, ricordati di aggiungerlo al carrello.

Testi

* campi obbligatori

No customer comments for the moment.

Scrivi la tua recensione

16,06 €

-5%

16,90 €